Impianti eolici regione Campania

Impianti eolici regione Campania

AmbientaleDicembre 15, 2018

La Settima Sezione del TAR Campania di Napoli, con l’ordinanza n.1773 del 1 aprile 2017, ha sollevato una questione di legittimità costituzionale di una norma regionale della L.R. Campania n. 6/2016, ed in particolare l’art. 15 commi 3 e 4.

Il tema della normativa è la moratoria delle autorizzazioni uniche in materia eolica.

Nel caso di specie, la Giunta regionale ha rigettato la richiesta di rilascio di due autorizzazioni uniche relative alla costruzione e all’esercizio d’impianti di produzione di energia elettrica alimentata da fonte eolica in agro, nonostante le rispettive conferenze di servizi si fossero concluse con esito positivo.

La disposizione, di cui si dubita la legittimità costituzionale, prevede l’inibizione del potere autorizzativo in materia di impianti ad energia eolica in attesa che vengano adottate le deliberazioni regionali in materia di localizzazione e impatto ambientale (previste dal Dlgs. n. 28/2011 e dal D.M. n. 47987/2010).

La questione sollevata è ascrivibile ad un carattere dirimente, poiché l’atto impugnato costituisce una diretta applicazione della disposizione di legge regionale contestata.

La disciplina autorizzativa di tali impianti è imperniata sul principio di semplificazione e celerità, anche in applicazione della normativa comunitaria, stabilendo così che il margine di intervento riconosciuto alle Regioni in materia non tolleri assolutamente limitazioni all’installazione di impianti di produzione di energia alternativa.

La norma sollevata invece stabilisce una moratoria indiscriminata che eccede dalla competenza regionale, andando ad intaccare il principio statale di tempestività del procedimento autorizzatorio.

Le norme violate sono quindi l’art. 117 Cost. terzo comma, per ciò che riguarda l’eccedenza della competenza regionale a discapito di quella statale.

Inoltre, la detta disposizione risulta in contrasto con gli artt. 41 e 97 della Costituzione, andando ad intaccare la libera iniziativa economica e non trovando giustificazioni nel buon andamento dell’amministrazione.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...