programma life bando 2017

Programma Life Bando 2017

AmbientaleDicembre 15, 2018

Il Life è lo strumento di finanziamento dell’azione dell’ Unione Europea per l’ambiente e per il clima.

Il programma Life, istituito con il Regolamento n. 1293/2013, è infatti articolato in due sottoprogrammi:

– Ambiente, con tre settori prioritari di intervento, segnatamente ambiente ed uso efficiente delle risorse, natura e biodiversità, governance ed informazione in materia ambientale.

– Azione per il clima, che copre invece le seguenti aree: mitigazione dei cambiamenti climatici, adattamento ai cambiamenti climatici, governance ed informazione in materia di clima.

Il bando 2017- aperto lo scorso 28 aprile – finanzia, per un bilancio complessivo di 373 milioni di euro, progetti nei campi sopracitati, prevedendo la possibilità per i richiedenti -inclusi gli enti pubblici- di ottenere contributi a fondo perduto fino al 60% delle spese ammissibili del progetto.

Il bando contempla diverse tipologie di progetto:

i c.d. “Progetti Tradizionali”, tra cui “Progetti di buone pratiche” (ovvero progetti che applicano tecniche, metodi e approcci adeguati, efficaci sotto il profilo economico e all’avanguardia, tenendo conto del contesto specifico del progetto). “Progetti Dimostrativi”(progetti che mettono in pratica, sperimentano, valutano e diffondono azioni, metodologie o approcci che sono nuovi o sconosciuti nel contesto specifico del progetto). “Progetti Pilota” (progetti che applicano una tecnica o un metodo che non è stato applicato e testato/sperimentato prima, o altrove, e che offrono potenziali vantaggi ambientali o climatici rispetto alle attuali migliori). “Progetti di informazione, sensibilizzazione e divulgazione”

i Progetti Preparatori, identificati dalla Commissione in cooperazione con gli Stati membri per rispondere alle esigenze specifiche connesse allo sviluppo e all’attuazione delle politiche e legislazioni dell’Unione in materia di ambiente.

i Progetti Integrati, finalizzati ad attuare su una vasta scala territoriale, in particolare regionale, multi-regionale, nazionale o transnazionale, piani di azione o strategie ambientali o climatiche previsti dalla legislazione dell’Unione in materia ambientale o climatica, elaborati dalle autorità degli Stati membri.

i Progetti di Assistenza Tecnica che forniscono, mediante sovvenzioni per azioni, un sostegno finanziario per aiutare i richiedenti a elaborare progetti integrati e, in particolare, per garantire che tali progetti siano conformi alle tempistiche e ai requisiti tecnici e finanziari del programma LIFE in coordinamento con altri fondi (FESR, FEASR, ecc.)

Il bando è suddiviso in varie aree tematiche e a seconda della tipologia di progetto presenta scadenze diverse, ma tutte comprese nelle prime due settimane di settembre dell’anno corrente.

La presentazione dei progetti avviene in forma telematica attraverso il sistema eProposal ( https://webgate.ec.europa.eu/eproposalWeb )

Maggiori informazioni possono essere reperite ai seguenti indirizzi istituzionali:

http://ec.europa.eu/environment/life/funding/life.htm

http://www.minambiente.it/pagina/call-2017

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 4,80 out of 5)
Loading...